Comune di Brescia tourism website: useful information about what to see and where to go.

  • English
  • Français
  • Deutsch
  • Español
  • Italiano

LA GUIDA MICHELIN ASSEGNA 15 STELLE A BRESCIA

Fr, 08/11/2019 - 14:42 -- Greta Chezzi
Brescia, Guida Michelin 2020

La 65esima edizione della Guida Michelin Italia 2020 conferma i premiati dello scorso anno nella provincia di Brescia con quindici stelle per tredici locali. La Lombardia mantiene la propria posizione leader come regione più stellata d’Italia, grazie anche al contributo del made in bs.

La “Rossa” è una collezione di pubblicazioni annuali che rappresentano uno dei maggiori riferimenti mondiali per la valutazione della qualità. Si premiano infatti i locali che si distinguono per la scelta delle materie prime, l’elaborazione delle preparazioni, l’accoglienza e il servizio. Al vertice della nostra provincia con due prestigiose Stelle Michelin, si trovano Miramonti l’Altro e Villa Feltrinelli. Il ristorante Miramonti l’Altro di Concesio guidato dallo chef Philippe Léveillé propone un raffinato menù d’autore italo-francese. Venne inaugurato nel 1981, dieci anni dopo guadagnò la prima Stella e nel 2001 ottenne la seconda. Mentre il ristorante Villa Feltrinelli di Gargnano guidato dallo chef Stefano Baiocco, con apertura stagionale, si concentra sui sapori della tradizione.
Son ben undici invece i locali che si meritano una Stella; tra questi il Gambero di Calvisano stellato da 32 anni e già premiato in passato con il riconoscimento “Qualità nel tempo”.
Per quanto riguarda il premio speciale Chef Donna Michelin 2020, sono quattro le donne bresciane candidate: Mariapaola Geroldi del ristorante Gambero, Giuliana Germiniasi del ristorante Capriccio, Nadia Vicenzi del ristorante Da Nadia e Maria Cozzaglio del ristorante Tortuga.
Si confermano anche i cinque Bib Gourmand dell’anno scorso, ovvero le “faccine sorridenti” assegnate a quei locali che propongono una cucina di valore a meno di 35 euro.

Guida Michelin 2020: le stelle Bresciane
In dettaglio, i riconoscimenti sono stati attribuiti come segue:

Due Stelle:

  • Miramonti l’Altro (Concesio);
  • Villa Feltrinelli (Gargnano)

Una Stella:

  • Gambero (Calvisano);
  • Due Colombe (Borgonato di Corte Franca);
  • Esplanade (Desenzano);
  • Da Nadia (Erbusco);
  • Lido 84 (Gardone Riviera);
  • Villa Giulia (Gargnano);
  • La Tortuga (Gargnano);
  • Capriccio (Manerba del Garda);
  • Sedicesimo Secolo (Orzinuovi);
  • Leon d’Oro (Pralboino);
  • La Rucola 2.0 (Sirmione)

Bib Gourmand:

  • Trattoria Eva (Botticino);
  • Trattoria Porteri (Brescia);
  • La Madia (Brione);
  • Villa Aurora (Soiano);
  • Il Cortiletto (Toscolano)

Per maggiori informazioni: guide.michelin.com/it/it