Comune di Brescia tourism website: useful information about what to see and where to go.

  • English
  • Français
  • Deutsch
  • Español
  • Italiano

Newsletter del 22 novembre 2013 - SPECIALE FILMLABFESTIVAL

 

 La Newsletter di TurismoBrescia.it 

22 ottobre 2013

EDIZIONE SPECIALE FILMLABFESTIVAL

Dal 22 al 24 novembre, a Brescia, al Nuovo Cinema Eden, polo culturale della manifestazione, ritorna il festival del cortometraggio. Iniziativa che da dieci anni ha portato in città una selezione delle migliori opere internazionali in un crescendo di successo e di conferme. Una tre giorni full immertion in cui si  articolerà la manifestazione. Torna anche CORTI PER MERENDA per i più piccoli e l'OFF in giro per la città. FilmLabFestival festeggia i suoi 10 anni: un festival internazionale di cortometraggi, cresciuto esponenzialmente per partecipazione di opere e pubblico negli anni, (oltre 600 le opere selezionate ogni anni da tutto il mondo) ottenendo un sempre maggiore consenso e visibilità internazionale nel settore. Diversi i focus su cui si concentrerà la programmazione. Si comincia venerdì 22 con la maratonamiglior corto. Si parte dal 2004: sullo schermo i lavori che si sono aggiudicati negli anni il titolo miglior corto. Dal 2004, 9 opere per raccontare il percorso fatto da FilmLabFestival: la sua storia, ma anche la storia della cinematografia, dell’evoluzione della tecnica, dell’immaginario collettivo, delle tematiche sociali. Si prosegue poi, sabato 23 con the best of…mondo flabf: un focus dedicato al mondo,opere provenienti da tutti i Paesi che hanno contribuito alla ricca selezione internazionale del festival, e che hanno ottenuto importanti riconoscimenti internazionali. Linguaggi, volti, atmosfere diverse che mappano il mondo e ci permettono di esplorarlo attraverso il cinema. Inaugurata tre anni fa, non mancherà lo spazio che Filmlabfestival ha pensato per i più piccoli: Corti per merenda. Domenica 24, alle ore 16, una selezione di opere dedicate all’animazione, nata con l’intenzione di permettere ai piccoli spettatori (dai 4 ai 10 anni) di prendere confidenza con l’arte cinematografica, e conoscere personaggi e storie che non avrebbero diversamente la possibilità di essere viste, perché non inserite nei canali convenzionali di distribuzione. Opere d’ingegno e maestria per tecnica, giocose per levità o che arrivano dritte al cuore e all’immaginazione del bambino, diverse sia dal punto di vista tecnico che narrativo, da quello che normalmente viene offerto dalla televisione e dalla grande distribuzione cinematografica.

E per l’edizione 2013 si è pensato anche ad un momento speciale dedicato all’animazione, questa volta, per grandi. The best of…animationflabf, sabato e domenica alle ore 18. Un’ora per rivedere le migliori opere protagoniste delle edizioni precedenti e non solo: due inediti, made in Russia. Sabato e Domenica sera il programma entra nel vivo con le serate Flabf 2013, che presenteranno gli inediti 2013 in concorso. Canon e New Free Photo sono invece partner del Festival per premiare il pubblico votante che, nelle serate di Sabato e Domenica, parteciperà all’estrazione del premio Canon. Ancora una novità per l’edizione 2013: Brescia da Girare cambia forma e si evolve. Voluta dalla Brescia Film Commission, è sempre stata la sezione dedicata alla promozione del territorio: un concorso, dedicato ai giovani filmakers, cui veniva chiesto di valorizzare in tre minuti la bellezza del patrimonio cittadino di Brescia. Per l’edizione 2013 il progetto Brescia da Girare diventa un biglietto di benvenuto rivolto a registi ed autori: a loro nell’arco dei tre giorni si vuole far scoprire, ammirare e apprezzare la ricchezza culturale della città, l'incredibile varietà di paesaggio del territorio, le ricche testimonianze delle epoche passate del suo centro storico, i resti di un passato industriale e l'architettura contemporanea dei nuovi quartieri direzionali comprese le nuove stazioni metropolitane dal gusto nordico e minimale, che fanno di Brescia uno straordinario set cinematografico. Avremo l’onore di avere come ospiti ShubhashishBhutiani, regista di Kush, vincitore del miglior corto nella sezione Orizzonti del Festival di Venezia 2013, Heidi Spencer, direttore esecutivo dell’Afghan Film Project, in rappresentanze della produzione di Buzkashi Boysnomination Oscar 2103, Ivan Goldschmidt, regista del corto stellato Na Wewe, vincitore dell’UNESCO prize best film nella sezione Human Rights, Salento Italia best Human Right film, Badalona spagna best short film e best East african film – Kigali Rwanda e l’italiano Alessandro Bardani, regista di Ce l’hai un minuto?, nomination al Miami Film Festival 2013.

Info
Nuovo Cinema Eden
www.nuovoeden.it
www.filmlabfestival.it
Tel. 030.8379404