Comune di Brescia tourism website: useful information about what to see and where to go.

  • English
  • Français
  • Deutsch
  • Español
  • Italiano

NEWSLETTER DEL 29 AGOSTO 2014

 La Newsletter di TurismoBrescia.it 

 29 agosto 2014

 

Il Cammino di Santa Giulia

 

Il Cammino di Santa Giulia è un itinerario che ripercorre il tragitto compiuto in epoca longobarda dalle spoglie della santa, da Livorno a Brescia. Nell'anno 763, i Longobardi stavano consolidando un sistema viario alternativo a quello romano, ormai disintegrato e largamente impraticabile. Fu il re longobardo Desiderio, insieme alla moglie Ansa, a volere il trasporto delle reliquie di Santa Giulia nel monastero da loro fondato. Certamente a re Desiderio era ben nota la venerazione popolare per Santa Giulia ed era conscio dell'importanza che le sue reliquie avrebbero conferito al monastero. La traslazione, molto verosimilmente, si appoggiò ai monasteri e alle roccaforti più saldamente controllate dal potere longobardo.  L’itinerario si snoda attraverso la campagna italiana dimenticata dai grandi percorsi: le valli toscane, i boschi degli Appennini e la pianura padana: un modo per scoprire la natura e il paesaggio di territori ricchi di arte e storia. Il cammino può essere percorso in bicicletta per una distanza di km. 431, oppure  può essere svolto a piedi dagli amanti del trekking, attraverso sentieri montuosi,  per un totale di km. 360.
Domenica 31 agosto un gruppo di ciclisti, partiti martedì scorso da Livorno, arriverà a Brescia dopo aver sperimentato l’intero percorso; ad essi verrà consegnata una pergamena con l’attestato di partecipazione al Cammino, nel corso di una cerimonia che si terrà nella White Room del Museo di Santa Giulia.
 

CULTURA

UN CASTELLO DI CARTA PER BAMBINI: MUSEO IN FAMIGLIA

Domenica 31 agosto viene presentato un laboratorio per far dialogare i bambini con la suggestiva cornice del Castello di Brescia, che costituisce l’ambientazione ideale dei lavori realizzati nel corso dell’attività. Un tuffo nell’atmosfera di epoche passate, cui ispirarsi per sperimentare la costruzione di modellini, in carta e cartoncino bianco, sul tema delle fortezze e degli antichi castelli, teatri di affascinanti vicende storiche. 

Leggi tutto...

 
MANIFESTAZIONI

TORNA FIORINSIEME CON "SMALL GARDENS IN THE CITY”

Dal 6 al 14 Settembre 2014 in Piazza Paolo VI, la Piazza del Duomo di Brescia, si terrà la nona edizione di Fiorinsieme, l'evento green ideato e progettato da Associazione Florovivaisti Bresciani in collaborazione con il Comune di Brescia, che nel corso degli anni ha attirato decine di migliaia di visitatori trasformando i 1200 metri quadrati di una delle piazze più belle d’Italia in una splendida serra a cielo aperto, con fiori e piante di ogni tipo, incontri sul verde e una mostra mercato con il meglio della produzione florovivaistica della nostra provincia.

Leggi tutto...

 

RITORNA LA MARATONINA DEI LONGOBARDI

Il binomio sport e cultura è sempre più apprezzato dai podisti di tutta Italia e se a esso si aggiunge l’enogastronomia, il successo è assicurato.
Sulla scorta dell’interesse suscitato lo scorso 10 novembre, l’Associazione sportiva San Filippo Runners, in collaborazione con La Strada del Vino Colli dei Longobardi e la Fondazione Brescia Musei, organizza per domenica 14 settembre 2014 la Maratonina dei Longobardi, una corsa podistica con un percorso che, partendo dall’elegante monastero benedettino dell’XI secolo, ora sede del Museo Mille Miglia, percorrerà uno dei territori più verdi e interessanti dell’hinterland cittadino.

Leggi tutto...

 

SETTIMANA INTERNAZIONALE CON LE CITTÀ GEMELLATE

La settimana che si apre in città sarà all’insegna delle relazioni internazionali, con numerose iniziative che vedranno protagoniste le città gemellate con Brescia: Darmstadt, Betlemme e  Logroño.

Si parte lunedì 1° settembre con l’arrivo di una delegazione di funzionari pubblici dell’Assia – la regione di Darmstadt – che incontrerà diversi amministratori e funzionari comunali ma anche realtà imprenditoriali per un confronto sui vari ambiti dell’azione pubblica e della realtà locale: sanità e assistenza, istruzione e giovani, cultura e musei, economia,  lavoro e integrazione. 

Leggi tutto...

 
BRESCIA IN PILLOLE


Brescia e le sue “gemelle”

Brescia è gemellata con le città di Darmstadt (Germania), Logroño (Spagna) e Betlemme (Palestina). Ma che significato ha il “gemellaggio”? La definizione enciclopedica di questo termine indica che si tratta di un legame simbolico per sviluppare strette relazioni politiche, economiche e culturali.  La Commissione Cultura del Parlamento europeo afferma che le attività dei gemellaggi sono di “un’importanza vitale per l’integrazione dei cittadini d’Europa”.
Sicuramente, se ben sfruttati, i gemellaggi rappresentano una grande opportunità di arricchimento culturale, di scambi educativi, formativi e anche economici. Le città di Darmstadt e Logroño offrono agli studenti bresciani, ogni estate, corsi e master di specializzazione gratuiti e tirocini  lavorativi, mentre per i nostri artigiani e commercianti mettono a disposizione, senza alcun costo, spazi espositivi e di vendita in diverse manifestazioni organizzate sul loro territorio.
Vi invitiamo a scoprire, alla sezione Gemellaggi del nostro sito, le caratteristiche delle nostre “gemelle”: potrebbero diventare la meta di un vostro prossimo viaggio!