Comune di Brescia tourism website: useful information about what to see and where to go.

  • English
  • Français
  • Deutsch
  • Español
  • Italiano

NEWSLETTER DEL 25 OTTOBRE 2015

 La Newsletter di TurismoBrescia.it 

25 ottobre 2015 

IL LUCCIO ALLA GARDESANA È IL PROSSIMO APPUNTAMENTO CON IL PIATTO DEL MESE

Il prossimo appuntamento del "Piatto del Mese", iniziativa a cura di Comune di Brescia e CAST Alimenti, in collaborazione con l’Accademia SantaGiulia, torna mercoledì 28 ottobre con una ricetta dedicata a un piatto tipico del lago di Garda, il “Luccio alla Gardesana”. Sarà l’occasione per parlare della cucina dei pesci di lago, di un prodotto tipico straordinario come l’olio extravergine d’oliva del Garda DOP e dell’accostamento con un vino raffinato come il Lugana DOC.

Due gli incontri previsti presso BREND di Palazzo Martinengo Colleoni:

• alle ore 15.30 i professionisti della ristorazione potranno seguire una lezione d’approfondimento con lo chef Nicola Michieletto;
• alle ore 18.00 ci sarà un incontro aperto al pubblico degli appassionati di cucina, con lo chef Marco Martinelli e il giornalista del Corriere della Sera Carlos Mac Adden, che insieme presenteranno la ricetta del mese come un vero e proprio racconto, prima attraverso il video di introduzione e in seguito con i loro interventi di approfondimento.
Al termine dell’incontro sono previste degustazioni. L'ingresso è libero sino a esaurimento posti.

Gli appuntamenti del "Piatto del Mese" si collocano già nel più ampio progetto denominato "ERG- European Region of Gatronomy". Brescia ha ottenuto, insieme a Bergamo, Cremona e Mantova, il titolo di Regione Europea della Gastronomia, grazie alla collaborazione di territori fortemente connotati da un ricco patrimonio culturale e naturale e da una lunga tradizione agroalimentare. Il progetto prevede la valorizzazione integrata dei temi legati al cibo e alla sostenibilità, per accrescere le reciproche conoscenze, scambiare esperienze, nonché potenziare la promozione territoriale grazie alla realizzazione di progetti concreti.  Il territorio è particolarmente ricco, come dimostrato dalle 8 strade dei sapori e dei vini, dai numerosi centri di musealizzazione della civiltà contadina e dagli ecomusei, dalle numerose produzioni di eccellenza, come i molteplici prodotti tradizionali e DOP, i vini DOCG, DOC, IGT, i 28 ristoranti stellati Michelin e i presidi Slow Food.

 

In qualsiasi momento, per approfondimenti e curiosità, sono consultabili il sito www.turismobrescia.it alle sezioni Notizie ed  Eventi e la pagina Facebook per sapere cosa fare e cosa vedere, fare e gustare a Brescia. Non mancate! 

CULTURA

BRIXIA ROMA E LE GENTI DEL PO A SANTA GIULIA

Continua la grande mostra archeologica Roma e le genti del Po. Un incontro di culture III-I sec. a.C al Museo di Santa Giulia di Brescia, promossa dal Ministero per i Beni e le attività culturali e il turismo, Regione Lombardia, Comune di Brescia e Fondazione Brescia Musei, che attraverso 500 eccezionali reperti esposti, racconta della grande vicenda che ha portato, tra il III e il I secolo a.C., all'unione tra la Roma repubblicana e le genti del Po. Con l'obiettivo di illustrare questo processo di unione, in un racconto per immagini della straordinaria trasformazione storica e culturale che fu qui attuata tra fasi di conflitto e integrazione, la mostra Roma e le genti del Po. Un incontro di culture III-I sec. a.C. ricostruisce, sullo sfondo della pianura del Po, area estesa tra gli Appennini e le Alpi...

Leggi tutto...

 

LA LOGGIA OSPITA LA GRANDE LIUTERIA BRESCIANA

Fino al 31 ottobre 2015 Palazzo Loggia ospita la mostra Civica liuteria bresciana. Strumenti antichi dal Museo della città vengono esposti. In questa occasione sono esposti cinque pregevoli pezzi prodotti dalle famiglie liutarie bresciane più importanti.

Leggi tutto...

 
SPETTACOLI

TORNA LA GIOSTRA DI BRESCIA

Torna, domenica 25 ottobre in piazza della Loggia, la Giostra di Brescia, rievocazione storica dell'arrivo a Brescia di Caterina Cornaro, regina di Cipro, Gerusalemme, Armenia e signora di Asolo nell'anno 1497.
Giunta alla XVII edizione, la manifestazione avrà inizio alle 10.30 con la cerimonia di investitura dei cavalieri, seguiranno le prove libere dei cavalieri sul campo. In piazzetta Bell'Italia sarà allestita un'area didattica curata dalla Confraternita dell'Orso.
Nel pomeriggio, dalle 14.30, la cerimonia di apertura, la benedizione dei cavalli, l'arrivo del corteggio reale e infine, il gran torneo cavalleresco.

 

 

LE NOZZE DI FIGARO

La Stagione Opera e Balletto 2015 del Teatro Grande di Brescia prosegue nei giorni 23 e 25 ottobre – rispettivamente alle ore 20.30 e alle ore 15.30 – con Le Nozze di Figaro di Wolfgang Amadeus Mozart, assente dal cartellone bresciano da 10 anni.

Il cast è composto dai vincitori del 65° Concorso As.Li.Co. per Giovani Cantanti d’Europa: Federica Lombardi, Vincenzo Nizzardo, Lucrezia Drei e Daniel Giuliani. Accanto a loro Cecilia Bernini, Alessandro Spina, Matteo Macchioni, Ugo Traquini, Giulia Bolcato e Carlo Checchi.

Leggi tutto...

 
BRESCIA IN PILLOLE

 


La Regina di Cipro e Brescia

Nell'agosto del 1497 Caterina, Regina di Cipro, arrivò a Brescia per far visita al fratello Giorgio, podestà della città. Il suo viaggio, l'incontro con il fratello e i successivi festeggiamenti si trasformarono in uno degli eventi più spettacolari del secolo.
Caterina giunse a Brescia trasportata su un baldacchino di damasco bianco, portato da 8 dottori. Salì su un carro trionfale fino a Palazzo Colleoni (poi Martinengo della Pallata), appartenente a Lodovico Martinengo, che la ospitò durante il suo soggiorno in città.
I bresciani avevano stanziato ben 10.000 ducati per i festeggiamenti. Il 10 settembre del 1497 ebbe luogo la giostra, alla quale assistettero molti patrizi veneti. Alla giostra parteciparono i migliori cavalieri, tra cui il bresciano Tullio Averoldi, che vinse la competizione. Alcuni cronisti del tempo riportano la notizia, commentando che neppure a Roma si sarebbe potuto svolgere un evento tanto grandioso.