Comune di Brescia tourism website: useful information about what to see and where to go.

  • English
  • Français
  • Deutsch
  • Español
  • Italiano

SORPRESA BRESCIA: DOVE IN EDICOLA DAL 24 GENNAIO CON LO SPECIALE DEDICATO

jeu, 23/01/2020 - 17:30 -- Armando
Brescia,

Dal 24 Gennaio il mensile DOVE, la rivista italiana dedicata a viaggi e turismo, dedica un intero dossier di 68 pagine alla città e al territorio bresciano.
Un emozionante racconto che inizia con il ritorno della Vittoria Alata e la descrizione dei tesori più preziosi di Brescia, uno sguardo sui progetti futuri e sugli eventi 2020, senza trascurare l'offerta della cucina bresciana e le occasioni di sport per tutti.
Un progetto editoriale che ha visto la collaborazione di Comune di Brescia e Visit Brescia.

Lo speciale si apre con l'immagine di copertina a piena pagina di Piazza della Loggia con i portici e l'orologio, e con un titolo che mette subito in evidenza i temi forti all'interno: "tesori antichi e spazi contemporanei, arte, musica, food e grandi eventi", insieme ad attività come “trekking, bici, sci, vela: natura da vivere dal Lago di Garda alla Valle Camonica”. Per i più attenti non mancano i consigli su dove mangiare, dove pernottare e cosa visitare. Dai siti archeologici all’arte contemporanea delle gallerie locali, i grandi eventi in calendario per l’anno in corso, la riconversione di siti industriali in poli creativi, sino a giungere alla cultura enogastronomica e alle numerose attività sportive, e non solo, che è possibile praticare attraverso tutto il territorio. Il tutto sullo sfondo di scorci cittadini, dei quartieri storici, dei paesaggi lacustri, delle colline di Franciacorta, delle valli e delle vette delle montagne bresciane.

Laura Castelletti, Vicesindaco e Assessore a Cultura e Turismo, ha sottolineato come: “Stiamo vivendo una fase di crescita del turismo, ed è il frutto del lavoro condotto da questa amministrazione negli ultimi sei anni. Filo conduttore del dossier dedicato a Brescia e alla sua provincia è il ritorno della Vittoria Alata che rappresenterà sicuramente un nuovo capitolo della nostra vita culturale”.

Simona Todesco, direttrice responsabile di Dove intervenuta in città, a Mo.Ca., nella serata di presentazione del 22 gennaio, ha sottolineato: “Brescia? Una meta perfetta per iniziare il 2020 all’insegna dell’undertourism, alla ricerca di centri italiani capaci di svelare tesori di straordinaria bellezza e importanza, ma trascurate da masse di turisti intruppate nei soliti tour”.

E proprio dalle diverse declinazioni del territorio bresciano ha tratto avvio il saluto del Sindaco Emilio Del Bono, secondo cui: “Vogliamo fare conoscere Brescia tramite le sue bellezze. La nostra scommessa era di far innamorare nuovamente i bresciani della loro città, e la cultura è stata la chiave della trasformazione in atto”.

Parole riprese dal Presidente di Visit Brescia, Marco Polettini: “Si tratta di un traguardo fondamentale per la valorizzazione della nostra offerta e del territorio. Quando ci chiediamo cosa serve per promuoverci come metà turistica, ecco, ricordiamoci che le risposte le abbiamo qua con noi, sul territorio. Con questo lavoro è nata una nuova consapevolezza: possiamo dare molte risposte anche alle generazioni future, e dare voce alle nostre ricchezze è il fondamentale punto di partenza”.

APPROFONDIMENTI: