Portale del turismo del Comune di Brescia: tutte le informazioni utili per la visita della città

  • English
  • Français
  • Deutsch
  • Español
  • Italiano

Newsletter del 13 Dicembre 2013

 

 La Newsletter di TurismoBrescia.it 

13 dicembre 2013

La Natività nella pittura bresciana

La rappresentazione della Natività è l’argomento più trattato dalla pittura rinascimentale. L’età umanistica, fondandosi sulla centralità dell’uomo, mette in evidenza le vicende terrene di Cristo, delle quali la più gioiosa, festosa e rassicurante è la nascita.

La Natività nella pittura bresciana del Cinquecento è stata ampiamente rappresentata da artisti quali Moretto, Romanino, Savoldo, Callisto Piazza e Lorenzo Lotto; nella Pinacoteca Tosio Martinengo, ora chiusa per restauri, un’intera sala era dedicata a questo tema, che sollecita anche una riflessione sull’accoglienza e l’ospitalità.
Una delle opere più significative e pregevoli del patrimonio pittorico bresciano è l’adorazione dei Pastori di Lorenzo Lotto, qui sopra riprodotta. Personaggi divini e umani formano un’unica scena che infonde un senso di calore ed evoca un’atmosfera di affettuosa intimità. L’opera è attualmente ospite della mostra "Mestres do Rinascimento. Obras-primas italianas” a Brasilia, fino al prossimo 6 gennaio, unitamente ad altre opere di proprietà della Pinacoteca Tosio Martinengo di Brescia; notizie sulla mostra si trovano alla pagina https://www.facebook.com/artebrescianainbrasile.
Da questo dicembre, inoltre, i Musei Civici di Arte e Storia si presentano con i loro pezzi più importanti, le eccellenze, i capolavori, raccontandone mensilmente la storia e gli aspetti più insoliti .
Come primo appuntamento, fino al 6 gennaio, verrà presentata la “Natività” di Romanino. Leggi la notizia

MANIFESTAZIONI

A NATALE REGALATI LA TUA CITTA'

15 dicembre 2013 – dalle 15.30
La Domenica di strada.
Le vie e le strade del centro storico diventeranno il palcoscenico per raccontare, interpretare e vivere il Natale e le sue tradizioni. Cambiando ancora una volta aspetto e sembianze, il centro presenterà al pubblico il vero significato del Natale attraverso le parole e le poesie di autori e scrittori che hanno saputo raccontare il vero spirito delle festività.

Leggi tutto...

IL NATALE PER I BAMBINI

Teatro e Musica in Piazza Loggia (portico Palazzo Loggia)

Sabato 14 dicembre 2013 ore 16.30

JET SET ROGER and the REINDEERS. La tradizione anglosassone del Natale riproposta con leggerezza e ironia toccando le sue espressioni musicali storicamente più varie, dalle carole medievali, ai pezzi swing, ai gradi brani della tradizione corale cristiana.Tra musica e narrazione si snoda un percorso attraverso le molte trasformazioni di una festività che nel corso dei secoli ha visto sovrapporre all’antica celebrazione pagana del solstizio d’inverno la ricorrenza cristiana della nascita di Gesù Bambino.

Leggi tutto...

ARTE E CULTURA

 

OLTRE LO SGUARDO. OPERE SU CARTA DI FRANCO RINALDI

Al Museo Diocesano di Brescia, dal 27 novembre 2013 al 9 gennaio 2014 mostra dal titolo “Oltre lo Sguardo” di Franco Rinaldi. L’esposizione,  di opere su carta,  ha per soggetto “la figura degli Angeli e il Sacro”,  ma non è certo una mostra confessionale come può far pensare il tema stesso. Al contrario è una raccolta selezionata di immagini, prevalentemente su carta, pur nel rispetto sacrale del tema, che l’artista ha realizzato per comunicare, in maniera estetica, la figura metafisica dell’Angelo. I percorsi dell’arte sono misteriosi e portano in luoghi ed immagini spesso sorprendenti, coinvolgendo la nostra anima e, come la poesia rende le parole visioni, l’immagine rende le visioni tangibili.

Leggi tutto ...

BRESCIA IN PILLOLE

13 dicembre: arriva Santa Lucia!...

…e i bambini cantano:
Santa Lucia bella dei bimbi sei la stella,
pel mondo vai e vai e non ti stanchi mai;
trova la porticina di questa mia casina,
poi continua la strada per tutta la contrada,
poi continua il tuo viaggio per tutto il mio villaggio.
A tutti i bimbi buoni Tu porta dolci e doni,
ma i regali più belli portali ai poverelli.