Portale del turismo del Comune di Brescia: tutte le informazioni utili per la visita della città

  • English
  • Français
  • Deutsch
  • Español
  • Italiano

NEWSLETTER DEL 25 FEBBRAIO 2016

 La Newsletter di TurismoBrescia.it 

25 febbraio 2016

Brescia tra le capitali della gastronomia internazionale

Brescia, Bergamo, Cremona e Mantova  -  la Lombardia Orientale, un territorio straordinario tutto da riscoprire - hanno ottenuto il riconoscimento di “Regione Europea della Gastronomia 2017”.

Noto per la ricchezza dell’inestimabile patrimonio culturale, che spazia dall’arte delle grandi città sino alle tradizioni contadine della campagna e delle vallate, questo territorio incanta anche per la varietà del paesaggio, che dalle montagne alpine si estende fino all’ampia pianura, bagnata da grandi laghi, quali il lago di Garda, che raccoglie ben oltre la metà delle presenze turistiche della Lombardia Orientale, e fiumi, quali il Po, che regalano l’ambiente ideale per eccellenti produzioni agricole e una vivacità e varietà culturale che ha rielaborato, negli anni, una gastronomia di indubbio valore.
A dimostrazione della varietà gastronomica delle quattro province basta citare la quantità di prodotti agricoli e vitivinicoli certificati, fra i quali a farla da padrone vi sono vini e formaggi: 16 prodotti DOP, 9 IGP, 13 vini DOC, 2 vini DOCG e 10 IGT, 11 presidi Slow Food oltre a numerose eccellenze nella ristorazione riconosciute da prestigiose guide nazionali e internazionali, con ben 22 ristoranti stellati Michelin.

Continuate dunque a seguirci sul sito www.turismobrescia.it e sul sito in costruzione www.eastlombardy.it per essere informati su tutti gli eventi in preparazione perché per un intero anno le nostre eccellenze saranno protagoniste non solo in Europa, ma in tutto il mondo.

CULTURA

LO SPLENDORE DI VENEZIA: CANALETTO, BELLOTTO, GUARDI E I VEDUTISTI DELL’OTTOCENTO

Crogiolo di arte e cultura, religioni e commerci, monumenti storici e scorci mozzafiato, la Serenissima ha sedotto con il suo fascino ammaliante generazioni di viaggiatori, mercanti, letterati e soprattutto pittori che hanno fissato sulla tela con la magia del pennello piazze, chiese e canali, luci, riflessi e le mutevoli atmosfere di questo “luogo incantato fuori dal tempo sospeso tra distese di acqua e di cielo”.
 

Leggi tutto...

 

EVENTI - ARTE - VENEZIA PRESENTA "SATURDAY CAME. EMANUELE MANISCALCO: FOTOGRAFIE 2014/2015"

Venerdì 4 marzo alle ore 18.30 inaugura, all'Officina da Camera in via fratelli Ugoni 16, la mostra SATURDAY CAME. EMANUELE MANISCALCO: FOTOGRAFIE 2014-2015, la prima mostra dedicata alla produzione fotografica del musicista Emanuele Maniscalco.
Emanuele Maniscalco è un musicista jazz, strumentista (pianoforte, batteria), compositore e improvvisatore. Da diversi anni è attivo nell’ambito della fotografia e dell’immagine.
 

Leggi tutto...

 

WEEKEND IN ARTE: PIANTE PESCI E MOSTRI MARINI

uesto sabato 27 febbraio alle ore 15.30  al Museo di Santa Giulia si terrà il sesto incontro di WeekendINARTE, PIANTE PESCI MOSTRI MARINI, per i bambini dai 5 agli 11 anni accompagnati dai famigliari.

Un nuovo entusiasmante appuntamento che porta a rileggere in maniera originale opere e dipinti custoditi nel Museo di Santa Giulia. Attraverso l’immaginazione si può salire a bordo di strani sommergibili che percorrono silenziosamente le vie misteriose di un mondo subacqueo e incontrare pesci inesistenti, piante fluttuanti e grandi mostri marini, da realizzare in laboratorio con la tecnica delle gouaches découpées. L’esperienza creativa si conclude nelle sale del museo alla scoperta di bizzarri animali marini raffigurati, in forme e materiali diversi, dagli artisti del passato.

Leggi tutto...

 
MANIFESTAZIONI

DOMENICA DI CORSA: ARRIVA LA METRO RUN 2016

Domenica 28 febbraio 2016 alle ore 9.00 dalla stazione Prealpino, torna la METRO RUN giunta alla sua 4^ edizione.
L’associazione sportiva SAN FILIPPO RUNNERS ripropone l’evento podistico lungo il tracciato della metropolitana di Brescia adatto sia come allenamento per gli atleti più collaudati, sia ad amatori occasionali.
La manifestazione, infatti, nonostante la lunghezza del tracciato (circa 15 km), permette ai meno allenati di fare alcuni tratti con i treni della metropolitana, che, per chi indosserà il pettorale della corsa, sarà gratuita dalle ore 7.30 alle ore 13.30.

Leggi tutto...

 
SPETTACOLI

L'ORCHESTRA DEI "POMERIGGI MUSICALI" AL TEATRO GRANDE

L’Orchestra dei Pomeriggi Musicali torna domenica 28 febbraio alle ore 21.00 al Teatro Grande.
Dopo un’applauditissima Stagione d’Opera che ha visto l’Orchestra esibirsi nel consueto golfo mistico, I Pomeriggi Musicali salgono sul palcoscenico per un emozionante concerto diretto dal Maestro Corrado Rovaris, Direttore Musicale di Opera Philadelphia e direttore ospite di importanti orchestre e teatri, e con la partecipazione straordinaria di due solisti d’eccezione al pianoforte, Beatrice Rana e Benedetto Lupo.
 
 
 

BRESCIA IN PILLOLE

La cucina bresciana

Lo spiedo, il manzo all'olio, la cacciagione e gli insaccati: sono questi i protagonisti delle campagne bresciane. Le aree lacustri, invece, hanno sviluppato una tradizione culinaria legata al pesce. Le carpe, le trote, le anguille fanno da contorno a piatti più famosi quali la tinca ripiena al forno e le aole, che, dopo essere state poste ad essicare al sole, vengono fatte rinvenire e vengono cotte alla griglia. La polenta che un tempo costituiva il cibo quotidiano della gente semplice, rappresenta ancora un ottimo accompagnamento per piatti a base di carne e pesce o per i formaggi delle valli, come il "Bagòss", la formaggella di Tremosine, e la Rosa Camuna. Tra i primi piatti, i "Casonsèi", grossi ravioli con ripieno a base di uova, formaggio, spinaci o carne, sono l'emblema dell'influenza gastronomica delle province vicine.

Brescia si presenta anche e soprattutto come terra di viti, che qui vengono coltivate fin dal tempo dei Romani, e che hanno reso il territorio bresciano il secondo produttore di vini in Lombardia; la nostra provincia vanta anche tre Strade dei Vini, che vi invitiamo a scoprire nella sezione Enogastronomia del nostro sito internet.