Portale del turismo del Comune di Brescia: tutte le informazioni utili per la visita della città

  • English
  • Français
  • Deutsch
  • Español
  • Italiano

PAT

FORMAGGELLA DELLA VAL TROMPIA

Ven, 21/12/2018 - 10:54 -- Camilla
Brescia, Formaggella della Val Trompia

È un formaggio da latte di vacca, a pasta cruda e molle, che prende il nome dalla valle dove nasce.
Presenta una crosta sottile e abbastanza elastica, di colore paglierino; la pasta è morbida, untuosa di colore avorio. L’occhiatura è rada, di dimensioni fini e distribuita irregolarmente.

FORMAGGELLA DELLA VALLE CAMONICA

Ven, 21/12/2018 - 10:51 -- Camilla
Brescia, Formaggella della Valle Camonica

Tra le tante proposte di Formaggella lombarda, questo piccolo formaggio si inserisce d’autorità per le caratteristiche esemplari dei formaggi d’Alpe, in un territorio compreso tra le cime dell’Adamello e quelle dello Stelvio: la Valle Camonica.
La cultura antica di questo territorio lascia in eredità questo formaggio dalla tecnica produttiva alpina.

FORMAGGELLA DI TREMOSINE

Ven, 21/12/2018 - 10:49 -- Camilla
Brescia, Formaggella di Tremosine

Il clima, l’altitudine dell’altopiano da cui prende il nome e l’influenza del Lago di Garda, su cui si affaccia il paese, determinano le particolari proprietà organolettiche di questa Formaggella.
È un formaggio a pasta morbida, dal sapore fragrante e dal profumo delicato delle essenze dei prati di montagna, sapientemente maturato in locali con muffe selezionate.

GARDA TREMOSINE

Ven, 21/12/2018 - 10:46 -- Camilla
Brescia, Garda Tremosine

Formaggio prodotto nella zona del Parco Alta Garda Bresciano, è il risultato della lavorazione del latte della Vacca Bruna, razza tipica di quest’area.

ROBIOLA BRESCIANA

Ven, 21/12/2018 - 10:44 -- Camilla
Brescia, Robiola Bresciana

Nata per tradizione come un formaggio umile, è prodotta con latte di vacca nella Bassa Bresciana, in Franciacorta e nelle zone del Lago d’Iseo. Definita in lombardo “strachi bianc”, per differenziarla dal Gorgonzola, era il formaggio delle famiglie contadine, oggi invece è un prodotto da intenditori.
Il nome deriva dal latino “rubere”, che significa ‘rosseggiare’, per la caratteristica crosta che tende a diventare rossa con la maturazione.

STRACHET

Ven, 21/12/2018 - 10:40 -- Camilla
Brescia, Formaggio Strachet

Lo Strachet è un formaggio tipico dei territori della Val Camonica, Val Trompia e Saviore. Si tratta di una classica Formaggella lombarda fedele alla tradizione delle paste molli e prodotta in territorio montano. Per la sua produzione si utilizza solamente latte vaccino intero appena munto e di una sola mungitura, sebbene oggi venga prodotto anche con latte di due mungiture, la prima sgrassata per affioramento e la seconda usata intera.

TOMBEA

Ven, 21/12/2018 - 10:26 -- Camilla
Brescia, Formaggio Tombea

Il Tombea viene prodotto in una sola malga nella Provincia di Brescia, con latte di vacca di razza Bruna. È un formaggio a pasta cruda, ovvero la cagliata non viene sottoposta a cottura; ciò nonostante, se adeguatamente conservato, può avere una vita anche di 10 anni.

BURRO DI MONTAGNA

Ven, 21/12/2018 - 10:21 -- Camilla
Brescia, Burro di montagna

Dalla scrematura del latte destinato alla produzione dei migliori formaggi di latte vaccino, si ottiene il Burro di Montagna, una delle specialità delle montagne bresciane e bergamasche. La sua produzione è limitata soprattutto a causa delle difficoltà di trasporto e conservazione, ma resta un prodotto fortemente radicato nella tradizione locale.

ALBORELLE ESSICCATE IN SALAMOIA

Ven, 21/12/2018 - 09:45 -- Camilla
Brescia, Alborelle essiccate in salamoia

Le Alborelle essiccate in salamoia sono dette anche “aole de mura”, sono pesciolini di lago essiccati al sole e conservati sotto sale.
Piatto tipico della costa occidentale del lago di Garda, le Alborelle hanno un piccolo corpo slanciato, con dorso verde bluastro,fianchi argentei e ventre bianco.

Pagine