Portale del turismo del Comune di Brescia: tutte le informazioni utili per la visita della città

  • English
  • Français
  • Deutsch
  • Español
  • Italiano

Notizie

FUORINORMA: CORPI E IDENTITA' DIVERSE NEI NUOVI LINGUAGGI DELL'ARTE E DELLA SCENA

Ven, 17/11/2017 - 17:01 -- dan
Brescia, FuoriNorma 2017

Dal 30 novembre al 3 dicembre si svolgerà in città l'edizione 2017 di FuoriNorma, un ciclo di appuntamenti tra incontrilaboratorispettacoli focalizzati sulla diversità di corpi e identità nei nuovi linguaggi dell’arte e della scena. L'obiettivo di queste giornate è di dare un contorno a questi due termini — corpi e identità — raccontando al contempo i nuovi linguaggi che si creano quando arte e sociale invadono i reciproci territori d’azione. Al Palazzo Martinengo delle Palle e al Teatro Sociale critici d’arte, giornalisti, scrittori, attori, artisti di circo contemporaneo, musicisti, compagnie di teatro e danza attive sul territorio si riuniranno per riflettere intorno al futuro del teatro sociale

CONCERTO PER TELETHON: MOZART E PROKOF'EV AL TEATRO SANTA GIULIA, PER LA RICERCA

Ven, 17/11/2017 - 15:12 -- dan
Brescia, Teatro Santa Giulia, Concerto per Telethon

Mercoledì 24 novembre alle ore 20:45 l'assocazione culturale Orchestra Giovanile Bresciana si esibierà presso il Teatro Santa Giulia in un concerto i cui proventi saranno interamente devoluti alla Fondazione Telethon. L'associazione, che conta circa 100 giovani musicisti dai 6 ai 18 anni, interpreterà Pierino e il lupo di Sergej Prokof'ev e La sinfonia dei giocattoli di Mozart.

"SPEAK THE TRUTH!": WONDERLAND, FESTIVAL DI TEATRO, AFFRONTA LA VERITÀ NELLA SESTA EDIZIONE

Lun, 13/11/2017 - 17:02 -- dan
Brescia, Festival Wonderland 2017

Dal 23 novembre al 3 dicembre si svolgerà in città Wonderland Festival 2017, ciclo di appuntamenti dedicato a teatro, danza e performance, presso Mo.Ca
Obiettivo della kermesse è far intendere l'arte come paradigma essenziale del vivere quotidiano, esplorando in chiave teatrale la responsabilità dell'arte nel cambiamento sociale: questa sesta edizione sarà incentrata, come anticipa il sottotitolo Speak the truth, al rapporto inappagante, a tratti crudele ma necessario con la verità e la sua importanza nelle complesse dinamiche della modernità.
Tre, come sempre, gli elementi caratterizzanti il Festival: la pludimensionalità dei linguaggi, l’attenzione alle nuove creatività e il radicamento e il dialogo nelle identità culturali.

VOLTO NUOVO PER LA STAGIONE 2017/18 DEL TEATRO PAVANELLI IN SANT'AFRA

Ven, 10/11/2017 - 15:07 -- elisaghidini
Brescia, Stagione 201/18 del Teatro Pavanelli Sant'Afra

Il prossimo 13 novembre inaugura il cartellone del Teatro Pavanelli in Sant’Afra. Per la stagione teatrale 2017-2018, l’Associazione Culturale Chronos3, insieme alla compagnia Malcostume Teatro e grazie al sostegno del Circuito Lombardia Arti Disciplinari - CLAPSpettacolo dal Vivo, propongono uno spettacolo ogni mese, con una serie di produzioni dove la sceneggiatura è sì contemporanea ma conserva sempre un forte riferimento alla tradizione.

Il debutto di questa nuova collaborazione sarà il 13 e il 14 novembre con la black comedy Dove crescono le ortiche, scritta da Tobia Rossi, dedicata alla figura di Jaqueline Kennedy, con la straordinaria partecipazione di Justine Mattera.

ASPETTANDO LA PINACOTECA: 5 INCONTRI "PARTICOLARI" PER 5 OPERE

Gio, 09/11/2017 - 12:40 -- elisaghidini
Brescia, Aspettando la Pinacoteca

Nel marzo 2018 riaprirà, dopo i lavori di restauro e con un allestimento totalmente ripensato, la Pinacoteca Tosio Martinengo, un evento di grande importanza per la città, che finalmente potrà presentare una delle collezioni più prestigiose della Lombardia.
Per l’occasione l’AAB (Associazione Artisti Bresciani) anticipa l’evento con un'iniziativa originale: cinque incontri dedicati alla scoperta di alcune importanti opere della Tosio-Martinengo, per conoscere e approfondire il valore e il significato della collezione.

INAUGURA C.AR.M.E, L’ATTESO CENTRO ESPOSITIVO NEL CUORE DEL CARMINE

Gio, 28/09/2017 - 12:43 -- joe
Brescia, inaugurazione di CARME

Venerdì 7 ottobre 2017 apre a Brescia C.AR.M.E. Centro Arti Multiculturali e Etnosociali, per il coordinamento di mostre temporanee, residenze artisticheprogetti di produzione di teatro, danza, cinema, arti visive, musica e cultura digitale. L'impianto espositivo ha sede nell'interno rinnovato della Sala dei Santi Filippo e Giacomo al Carmine, lo storico quartiere rivitalizzato da un crocevia di culture diverse, dalla presenza delle sedi universitarie, di scuole, associazioni culturali e sociali e, non meno importante, diventato centro notturno di aggregazione.

L'apertura del centro coincide con l'inaugurazione di INSIDE, l'esposizione personale di Stefano Ogliari Badessi, che raccoglie le installazioni gonfiabili “Inside the Space”, progetto nato nel 2014 in Cina, durante una residenza a Shangai. Ogni opera viene prima immaginata dall'artista come una fantasia per toccare una sfera alternativa della realtà e poi realizzata usando combinazioni sensoriali e collaborazioni di performance uniche, come quella di Elisa Benedetta Marinoni che animerà l’installazione durante l’inaugurazione. L’esposizione sarà visitabile fino a mercoledì 18 ottobre 2017.
In occasione della mostra, C.AR.M.E. propone due laboratori didattici, parte del progetto PUF!, pensati per i più piccoli, ma che potranno coinvolgere anche gli adulti. PUF! darà modo ai bambini di conoscere l'arte contemporanea, guidandoli verso la conoscenza delle opere esposte attraverso momenti creativi, ma anche stimolando l'immediatezza di giudizio e percezione.

Il progetto di C.AR.M.E. prevede la collaborazione di Brescia con altre piattaforme culturali internazionali, rafforzando gemellaggi già esistenti e creando nuovi scambi e relazioni. La sala sarà anche un luogo di open call, incontri e tavole rotonde incentrati sul tema dell’arte contemporanea, grazie al percorso di apertura e alla manifestazione di interesse che la città ha mostrato nell’ultimo quindicennio.

TURISMO DIDATTICO: SEMPRE PIÙ INTENSA LA COLLABORAZIONE TRA BRESCIA MUSEI E SCUOLA

Mer, 27/09/2017 - 10:11 -- mara
Brescia, Museo e Scuola

Inizia il nuovo anno scolastico e i Servizi Educativi di Fondazione Brescia Musei presentano un calendario fitto di inizative a partire dai prossimi giorni di ottobre per studenti e insegnanti: laboratori, percorsi tematici, visite teatralizzate, proiezioni cinematografiche, visite in lingua straniera e itinerari con gli speleologi. 
Gli studenti saranno accolti nelle quattro sedi museali gestite da Fondazione Brescia Musei, compresa la Pinacoteca Tosio Martinengo che dall’inizio 2018 riaprirà i battenti, con la possibilità di partecipare alle innumerevoli attività sempre più inedite e interattive. 

IL POETA DELLA BEAT GENERATION SI SVELA NELLA “SUA” BRESCIA: LAWRENCE FERLINGHETTI IN SANTA GIULIA

Mer, 20/09/2017 - 14:39 -- martina
Brescia, Museo di Santa Giulia, Lawrence Ferlinghetti

“A Life: Lawrence Ferlinghetti. Beat Generation, ribellione, poesia” è il titolo della mostra che verrà ospitata a Brescia, presso il Museo di Santa Giulia, dal 7 ottobre 2017 al 14 gennaio 2018. Occasione per mettere in luce l'importanza della figura di Lawrence Ferlinghetti, poeta, pittore, editore e agitatore politico e culturale americano di origini bresciane, protagonista nel panorama letterario degli anni Cinquanta e Sessanta e all'interno del movimento della Beat Generation

Il percorso espositivo è suddiviso in 4 macro-sezioni - “Guerra, pace, arte”, “Beat”, “L'impegno”, “Le origini” - attraverso le quali, potremo ripercorrere la carriera artistica di Ferlinghetti, che ha avuto un ruolo determinante nella diffusione dell'opera degli scrittori della Beat Generation, ricreando l'atmosfera di quegli anni attraverso materiali a stampa, fotografie e registrazioni video. Potremo inoltre rendere omaggio all'intero movimento letterario, aprendo lo sguardo non solo sull'opera dei singoli autori ma più in generale sul fenomeno Beat, che da New York a San Francisco, ha animato il panorama culturale underground americano degli anni Cinquanta e Sessanta. Ma l’esposizione vuole anche raccontare come questa corrente letteraria abbia avuto un particolare seguito in Italia grazie alla traduttrice e critica letteraria Fernanda Pivano, sostenitrice e amica dello stesso Ferlinghetti.

TORNANO A BRESCIA I CAPOLAVORI DOPO UN TOUR EUROPEO DI GRANDE SUCCESSO

Ven, 14/07/2017 - 14:21 -- bantohi
Brescia, Museo Santa Giulia, Dipinti

Raffaello, Moretto, Romanino e Savoldo tornano al Museo Santa Giulia, dopo un tour inaugurato ormai più di un anno fa e pensato per fare scoprire l’arte bresciana al nord Europa. Il progetto denominatoBrescia. The Renaissance in Northern Italy” è stato un eccezionale omaggio alla Pinacoteca Tosio Martinengo e alla tradizione pittorica rinascimentale con oltre 170 mila visitatori se si sommano le tappe di Varsavia in Polonia, Helsinki in Finlandia ed Enschede in Olanda.

TUTTI AI MUSEI CIVICI. ANCHE LA SERA!

Lun, 10/07/2017 - 16:55 -- bantohi
Brescia, Castello, Musei Apertura Serale

Fondazione Brescia Musei rende ancora più accessibile il patrimono culturale ed estende gli orari di apertura museali per rispondere al bisogno di tutti, anche di chi lavora. Per offrire un servizio sempre più in linea con le esigenze di una città turistica a partire dal 13 luglio tutti i Musei Civici – Museo di Santa Giulia, Brixia Parco Archeologico di Brescia Romana, Museo delle Armi e, dal 2018, la Pinacoteca Tosio Martinengo – e le mostre temporanee resteranno aperti ogni giovedì fino alle 22 per tutto l’anno. Al passo con i cambiamenti anche il Museo delle Armi “Luigi Marzoli”, che estende il suo orario, uniformandosi agli altri musei e apre tre giorni in più a settimana. In ultimo, ma non per importanza, l’orario invernale di tutti i Musei Civici sarà esteso con aperture anticipate alle 9 e prolungate fino alle 18.

Pagine