Portale del turismo del Comune di Brescia: tutte le informazioni utili per la visita della città

  • English
  • Français
  • Deutsch
  • Español
  • Italiano

ARMI E DUELLI IN SANTA GIULIA DOMENICA 8 LUGLIO

Gio, 05/07/2018 - 15:21 -- langeloni
Brescia, opera del mese di luglio

Domenica 8 luglio 2018, alle ore 15.30 presso la White Room del Museo di Santa Giulia, Marco Merlo, conservatore del Museo delle Armi Luigi Marzoli, racconterà di armi e tornei cavallereschi durante il Rinascimento. L’occasione è fornita da un’armatura da campo aperto, che è stata ritrovata smontata in un castello del territorio e donata al comune di Brescia dopo la morte del suo proprietario, il famoso collezionista Luigi Marzoli.

Il Torneo in campo aperto era una competizione a cavallo molto violenta, in quanto non si trattava di un duello uno contro uno, ma di squadre composte da più cavalieri che, affrontandosi in un recinto, potevano subire colpi da qualsiasi direzione. La violenza di questo genere di scontri è testimoniata dalle riparazioni in antico che si scorgono in diversi punti della corazza.

L’armatura è strutturata in modo tale da garantire alla parte destra del corpo (quella usata per brandire l’arma) di muoversi con più agilità rispetto alla parte sinistra, utilizzata solamente per tenere le redini. L’opera non reca marchi ma, confrontandola con altri esemplari giunti fino a noi, possiamo ritenere che sia di manifattura lombarda, più probabilmente bresciana, di inizio XVI secolo.

“L’opera del mese: 12 capolavori per 12 mesi” è un progetto per la valorizzazione del patrimonio museale bresciano ideato dall’Assessorato alla Cultura e promozione della Città del Comune di Brescia, svolto in collaborazione con la Fondazione Brescia Musei e l’Accademia di Belle Arti di Brescia Santa Giulia.
Oltre alla conferenza di presentazione, saranno dedicati all’Opera del Mese approfondimenti sui canali web e social network del Comune e di Fondazione Brescia Musei, e un filmato su Youtube.
L’Opera del Mese sarà inoltre identificata nel percorso museale attraverso un totem, fornito di scheda di approfondimento cartacea e apposito QRcode di riferimento, leggibile con il proprio smartphone.
Al termine della presentazione sarà possibile recarsi presso il Museo di Santa Giulia per vedere l’opera e cogliere tutti i dettagli messi in evidenza dal relatore.

L’OPERA DEL MESE:
L’ARMATURA DA CAMPO APERTO E I TORNEI IN ITALIA NEL XVI SECOLO

Introduce l’opera Marco Merlo
Conservatore Museo delle Armi Luigi Marzoli
Domenica 8 luglio, ore 15:30
Museo di Santa Giulia – White Room
Ingresso libero (fino ad esaurimento posti)

PROSSIMO APPUNTAMENTO:
Domenica 9 settembre 2018, ore 15:30
I corsaletti da piede prodotti a Brescia e le ordinanze territoriali della Serenissima nel bresciano