Portale del turismo del Comune di Brescia: tutte le informazioni utili per la visita della città

  • English
  • Français
  • Deutsch
  • Español
  • Italiano

BRESCIA FANTASTICA: INCONTRI, VISITE, MOSTRE, SPETTACOLI SOTTO IL SEGNO DELLA BELLEZZA

Mer, 27/03/2019 - 12:42 -- sfrassine
Brescia, Brescia Fantastica

La seconda edizione di Brescia Fantastica torna a Brescia dal 2 aprile al 25 maggio; il festival tratta il tema della bellezza, fondante per la nostra società e per il nostro futuro. Una rassegna ricchissima di eventi - incontri con autori, visite guidate, mostre, laboratori, spettacoli, concerti e approfondimenti - che permetterà di "leggere" con occhi diversi la realtà ciò che ci circonda, sia essa un paesaggio, un’opera d’arte, un libro o una canzone 

Brescia Fantastica coinvolge le realtà più diverse, dagli istituti scolastici (parteciperà, ad esempio, il liceo Scientifico Leonardo) alla casa circondariale di Verziano. A questo proposito si segnala La Bellezza del Riscatto. Ho conosciuto Marino, l’ultimo vero punk, incontro che si terrà il 23 maggio alle 17 alla biblioteca di San Polo e che sarà curato da Ortolibero, associazione che opera negli istituti di pena cittadini.

La lectio magistralis di Vito Mancuso (l’8 aprile alle 20.30 all’auditorium San Barnaba), sul tema La via della bellezza, darà la chiave di lettura a tutta la manifestazione. 
Con Bruno Tognolini (il 5 aprile 20.30 al Teatro Santa Giulia), inoltre, si scoprirà il senso della poesia e la sua bellezza. Massimo Polidoro (in collaborazione con il Liceo Leonardo) rivelerà i segreti di Leonardo da Vinci, nella sua conferenza spettacolo (l’11 aprile alle 20.30 all’auditorium Balestrieri), illustrandoli poi nella lectio magistralis del 12 aprile, riservata agli studenti del liceo Leonardo. Stefano Mancuso, il 17 maggio alle 20.30 nell’Arena Parco Castelli, parlerà dell’estrema forza delle piante, capaci di vivere e resistere alle situazioni più complesse. Interessante sarà anche la presenza di Annalisa Strada il 21 maggio alle 20.30, alla biblioteca Ghetti. Nel suo intervento spiegherà il significato della scoperta del bello nella letteratura destinata ai bambini, ai ragazzi e agli adulti.
Il Fai proporrà visite su prenotazione a Palazzo Tosio, oggi sede dell’Ateneo di Scienze Lettere e Arti (11 maggio alle 15, alle 16 e alle 17) e quelli con Guida Artistica, sempre su prenotazione e a pagamento, che invece mostreranno lati nascosti, spesso sconosciuti, del centro storico di Brescia.

Di particolare rilevanza anche la mostra bibliografica “De divina Proportione” ospitata dalla Biblioteca Queriniana dal 2 al 30 aprile che connette direttamente Bellezza e Armonia.
Approfondimenti di ogni specie, dedicati soprattutto alla storia artistica di Brescia, al concetto filosofico di bellezza e alle sue applicazioni pratiche, si svolgeranno in tutte le biblioteche, assieme a mostre fotografiche (Ninì Candela esporrà al Ghetti il 12 aprile 20.30 “Io leggo, tu leggi”) e artistiche (Romilda Tosi mostrerà i suoi acquerelli alla biblioteca San Polo dal 4 al 25 maggio).

Rientrano in Brescia Fantastica anche il “Progetto Biodiversità a Brescia (Gert)” che mette in relazione, attraverso una app, esperti e cittadini alla scoperta di fiori e insetti (l’11 maggio alle 15 alla biblioteca del Parco Gallo), e alcuni laboratori dedicati ai bambini e agli adulti che si svolgeranno nei parchi cittadini.
Il movimento BodyPositive, inoltre, proporrà una sfilata che intende superare i canoni estetici della nostra società. Ci sarà spazio inoltre per la musica. L’associazione Loriband presenta “Cantigas de amigo” (il 14 aprile alle 17.30 alla biblioteca Prealpino) e, in occasione dell’anniversario della morte di Leonardo Da Vinci, la biblioteca di San Polo ospita un concerto dal titolo “Leonardo, genio musico” (2 maggio ore 18) a cura dell’Associazione Celacanto, tratto dagli spartiti leonardeschi. Brescia Fantastica si concluderà il 25 maggio alle 18 con la replica dello stesso concerto nel cortile della Mediateca Queriniana.

Il progetto è stato ideato dalle biblioteche con la collaborazione delle associazioni La Fionda, Guida Artistica, Loriband, Celacanto, Unione Astrofili Bresciani, Giovani Naturalisti Bresciani, Gruppo Terra e Partecipazione, Associazione Amici dei Parchi e Riserve naturali” e Gruppo Ortolibero con le quali condividono il quotidiano impegno per la crescita e la promozione culturale del territorio.
Al loro fianco anche i volontari della Biblioteca Ghetti e i Topi di biblioteca del Villaggio Sereno.

BRESCIA FANTASTICA
Martedì 2 aprile > sabato 25 maggio 
Varie sedi
Info: BresciaFantastica-2019