Portale del turismo del Comune di Brescia: tutte le informazioni utili per la visita della città

  • English
  • Français
  • Deutsch
  • Español
  • Italiano

BRESCIA PHOTO FESTIVAL: DAL 16 MAGGIO LE FOTOGRAFIE RACCONTANO LE GRANDI COLLEZIONI

Mar, 24/04/2018 - 13:58 -- Anonimo (non verificato)
Brescia, le grandi collezioni in mostra in città e provincia

BRESCIA PHOTO FESTIVAL 2018 racconta le grandi collezioni e i grandi collezionisti: dal 16 maggio fino al 2 settembre nella città di Brescia e nei comuni di Coccaglio, Desenzano del Garda e Montichiari sarà possibile immergersi nell'universo del collezionismo fotografico. 
Un festival "diffuso" dedicato alla bella arte della fotografia, nato dalla collaborazione di Fondazione Brescia Musei e Ma.Co.f, centro della fotografia italiana.

Le mostre sono dislocate in vari luoghi del centro storico e della provincia.
A Brescia saranno in esposizione presso il Museo di Santa Giulia:
- Ferdinando Scianna. Cose, a cura di Luigi Di Corato, dedicata a oggetti incontrati nei viaggi per il mondo:
- Percorsi paralleli. La collezione di Mario Trevisan, a cura di Mario Trevisan, Renato Corsini e Luigi Di Corato, dedicata a fotografie vintage in dialogo tra loro.
Sempre a Brescia, presso il Palazzo Martinengo Colleoni - Mo.Ca:
-
Tre Per Uno - Dalla Collezione Paolo Clerici, a cura di Carlotta Clerici, narrerà storie.
Il Museo Nazionale della Fotografia di Brescia di vicolo S. Faustino n.2 espone:
- Mario De Biasi, monografia in bianco e nero vintage del fotografo italiano;
- Ossessione, scatti tratti dal film di Luchino Visconti del 1943.
L'Associazione Artisti Bresciani AAB, nello Spazio Contemporanea di corsetto Sant'Agata n.22, ospita;
- 1976 - 2018. Foto di gruppo con bresciani, ritratti dei visitatori della mostra del 1976 del Collettivo Fotografi.
L'Università Cattolica, presso la sede di via Trieste, presenta:
- Immagini oltre la storia. Da Jünger a oggi, riflessioni contemporanee sul reale, dedicata alla raccolta di immagini fotografiche realizzate dall'artista tedesco per il volume "Il mondo mutato".
Fondazione Bernardelli in via Milano n.107 esibisce:
- Volti, Azioni, Oggetti. La poesia Visiva nelle fotografie della collezione Berardelli.
Planet Vigasio di via Pusterla n.3/a mostra:
- Fotografia moderna. La collezione di Ivano Catini, collezione di apparecchi fotografici dedicata all'evoluzione degli apparecchi fotografici, a cura di Renato Corsini.
Alba Area Gallery, in corsetto Sant'Agata n.22, con la collazione di LABA, espone:
- L'occhio della passione, L'attrazione del collezionista, una raccolta disordinata di tracce dei sentimenti;

In provincia, Coccaglio ospita il festival presso il Museo Mazzocchi d'Arte Orientale, allestendo una mostra dal titolo Giappone 1923 - Collezione Antonio Locatelli che parla della società giapponese negli anni venti, curata da Stefano Mazza.
Star & Starlette - i miti del cinema dagli anni '50 ad oggi e Chapeau! La magia e l'arte del cappello nelle fotografie sono in mostra presso la Galleria civica di Palazzo Todeschini a Desenzano del Garda. 
Il Museo Lechi di Montichiari è un ulteriore spazio del festival e presenta L'età dell'eleganza. Memorie fotografiche dalle collezioni di nobili famiglie; espone scatti realizzati tra il fine Ottocento e la Grande Guerra provenienti da archivi privati, a cura di Paolo Boifava e Renato Corsini.

Brescia photo festival arricchisce al propria offerta con momenti di confronto, incontri e dialoghi con i collezionisti e i grandi fotografi e allestisce, in collaborazione con il Cinema Nuovo Eden, una rassegna cinematografica in linea con il tema dell'edizione 2018. 
 

BRESCIA PHOTO FESTIVAL 2018
16 maggio - 2 settembre
Brescia, Coccaglio, Desenzano e Montichiari
Info: http://bresciaphotofestival.it/