Portale del turismo del Comune di Brescia: tutte le informazioni utili per la visita della città

  • English
  • Français
  • Deutsch
  • Español
  • Italiano

CIRCO CONTEMPORANEO, DANZA, TEATRO E MUSICA DAL VIVO CON LA STRADA WINTER

Mer, 20/11/2019 - 12:11 -- Greta Chezzi
Brescia, La Strada Winter 2019

Da venerdì 22 novembre a domenica 22 dicembre torna a Brescia per la V edizione La Strada Winter, ideata dal Circuito CLAPS. La versione invernale del festival presenta un programma dedicato a circo contemporaneo, danza, teatro e musica per sorprendere gli spettatori di tutte le età. Il Circuito ama l'inaspettato e ospita spesso spettacoli in luoghi non convenzionali, proprio per questo il centro storico della città, le strade e le piazze saranno attraversate dagli artisti per coinvolgere e divertire il pubblico. Sono stati inoltre scelti luoghi al chiuso per dare a tutti la possibilità di partecipare: il Teatro Chiostro San Giovanni, lo Spazio Danzarte e lo Spazio Bunker

L’apertura inizia venerdì 22 novembre alle ore 18.00 presso lo Spazio Bunker, dove si terrà l’inaugurazione della mostra fotografica Trittico Pina Bausch, dedicata all’artista scomparsa nel 2009, con gli scatti del fotografo Giuseppe Distefano. Nell’esposizione sono presenti anche le fotografie dei due capolavori assoluti della grande coreografa, Café Muller e Le Sacre du Printemps. Lo stesso giorno alle ore 21.00 presso il Chiostro di San Giovanni la compagnia Artemis Danza, diretta da Monica Casadei, crea un Omaggio a Pina, un dialogo dove il suo segno coreografico incontra la poetica della madre del Tanztheater. Nell’opera di Pina Bausch, il corpo incontra la danza, la musica, il canto e la recitazione, e, grazie all’analisi dei sentimenti e delle emozioni umane, ogni creazione si colora di tinte e atmosfere diverse. I danzatori vivono quindi situazioni e dinamiche che celebrano l’umano e le sue sfaccettature.

Sabato 23 novembre, al Teatro Chiostro San Giovanni alle ore 21.00, andrà in scena lo spettacolo Pout Pourri, un miscuglio di gag comiche, linguaggio poetico, non-sense dove si parlerà di futurismo; domenica 24 novembre, nello stesso luogo, alle ore 16.00 viene presentato Granelli, uno spettacolo che si concentra sul tema della crescita e dello sviluppo sostenibile per sensibilizzare i bambini sull’eco-sostenibilità del pianeta.

Domenica 1 dicembre si svolgeranno cinque iniziative di circo contemporaneo nel centro storico di Brescia.
Si inizia in Piazza Vescovado alle ore 15.00 con AMAMI!, dove il clown Michele Fois cercherà di trovare la sua anima gemella chiedendo l’aiuto degli spettatori. Un'esibizione comica interattiva che mischia la giocoleria con emozionanti trucchi.
Successivamente alle ore 15.45 in Corso Zanardelli, si presenta CARTOON TOYLETE, uno spettacolo di clownerie poetico e delicato, dove il clown El Niño del Retrete crea una performance unica e ricca di acrobazie, musica, risate utilizzando un linguaggio universale e adatto a tutti.
La terza performance alle ore 16.45 in Corso Palestro sarà BEAT SOCKS, dove i pupazzi canteranno e balleranno le più famose canzoni internazionali sopra una cassa.
Ci sarà inoltre alle ore 17.15 in Piazzetta Pallata lo show di RAFFAELLO CORTI, un mago che, apparentemente impacciato, coinvolgerà il pubblico con le sue gag e battute.
Infine in Piazza Loggia alle ore 18.00 si terrà MAGO PER SVAGO, concepita come rappresentazione muta, ma che in realtà è tutt’altro che silenziosa. Ritmo e musica trascineranno il pubblico lungo tutta la storia di un mago e del suo assistente.

Dopo i cinque spettacoli all’aperto si passa sabato 14 dicembre alle ore 21.00 presso il Teatro Chiostro di San Giovanni con SONATA PER TUBI della compagnia Nando e Maila. In questo spettacolo i musicisti suoneranno alcuni brani del repertorio classico, con tubi di plastica e utilizzeranno alcuni attrezzi di circo che, attraverso delle modifiche e l’uso della tecnologia, diventeranno strumenti musicali.
Infine domenica 22 dicembre dalle ore 16.00 il pubblico assisterà a SURPRISE, una performance itinerante nello Spazio Danzarte. Max Pederzoli della compagnia italo-francese Madame Rebiné intratterrà gli spettatori con la manipolazione di oggetti imprevedibili.

Il progetto La Strada Winter, accolto e sostenuto dal Comune di Brescia, in collaborazione con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali e Regione Lombardia, è a cura del Circuito CLAPS, soggetto di Rilevanza Culturale per Regione Lombardia, riconosciuto e sostenuto dal 2015 come unico Circuito Multidisciplinare Regionale dal MiBACT.

INFORMAZIONI

I luoghi del festival:

Teatro Chiostro di San Giovanni: Contrada San Giovanni 8/12, Brescia

Spazio Danzarte: Villaggio Ferrari 25, Brescia

Spazio Bunker: Rifugio Vittorio Arrigoni, Via Odorici 11, Brescia

Centro storico: Piazza Vescovado, Corso Zanardelli,  Corso Palestro, Piazzetta Pallata e Piazza Loggia

BIGLIETTI:

Gli spettacoli presso il Teatro San Giovanni:
Intero 10 €
Ridotto 5 €

Lo spettacolo presso lo Spazio Danzarte:
Biglietto unico 5 €

La mostra "Trittico Pina Bausch" presso lo Spazio Bunker
Aperta da venerdì 22 a sabato 30 novembre dalle ore 17.00 alle ore 22.00
Ingresso gratuito 

Gli spettacoli in centro storico sono gratuiti

Il programma dettagliato e le informazioni riguardo ai costi dei biglietti sono disponibili in allegato.

LA STRADA WINTER 2019
Brescia, da venerdì 22 novembre a domenica 22 dicembre 2019

INFORMAZIONI, PRENOTAZIONE SPETTACOLI 
030 8084751
www.claps.lombardia.it
segreteria@claps.lombardia.it
 

Galleria: