Portale del turismo del Comune di Brescia: tutte le informazioni utili per la visita della città

  • English
  • Français
  • Deutsch
  • Español
  • Italiano

IL TEATRO GRANDE PRESENTA LA STAGIONE MUSICA E BALLETTO AUTUNNO-INVERNO 2019

Lun, 20/05/2019 - 12:54 -- fsalomoni
Tags: 
Brescia, stagione musica e balletto autunno-inverno 2019, Teatro Grande

Ancora una volta, il Teatro Grande di Brescia presenta i suoi spettacoli di musica e danza della stagione autunno-inverno 2019.
Le diverse proposte vedono alternarsi opere, spettacoli di danza, concerti di musica sinfonica, barocca, jazz e contemporanea, eventi per i bambini e altri eventi speciali fuori dalle mura del Teatro. Si tratta di un palinstesto molto ampio che permette di coinvolgere un pubblico di diverse età e generi in un gioiello come il Grande che diventa, così, accessibile e "popolare".

Per gli appassionati di danza, il calendario prevede un repertorio italiano e internazionale, con alcuni pezzi di notevole fascino e attrazione. Si inaugura la stagione il 4 ottobre con un grande omaggio: il CNN - Ballet de Lorraine andrà in scena con lo spettacolo Histories sans historie(s) - Merce Cunningham Centennial, un'opera drammatico-coreografica, un tributo che la compagnia dedica al grande coreografo e suo ideatore nel centenario della nascita, molto probabilmente la coreografia più amata dal pubblico e dai critici.

Uno speciale spettacolo andrà in scena il giorno 19 ottobre in un luogo segreto della città con il progetto Veduta, Leone d'Argento alla Biennale Danza, della compagnia mk diretta da Michele di Stefano:
il pubblico, affacciato a un punto panoramico della città, sarà fornito di cuffie che riprodurranno la traccia sonora, che, assieme alla dislocazione dei performer, sarà mezzo di collegamento tra i diversi spazi, vicini e lontani, sedi dello spettacolo.

Nella serata del 25 ottobre saranno protagonisti della Sala Palcoscenico Borsoni due dei più grandi coreografi italiani quali Francesca Foscarini e Marco d'Agostin, vincitori dei rispettivi premi Danza&Danza 2018 e Ubu 2018. Seppur propongano lavori diversi tra loro, tendono a ricreare un rapporto intimo e diretto con il pubblico attraverso un linguaggio corporeo estremamente coinvolgente. Animale di Francesca Foscarini è composto da scene emozionanti nelle quali il mondo umano e animale si intrecciano in un insieme di istinti, paure speranze; First Love di Marco d'Agostin racconta, invece, la storia di un ragazzino al quale non piaceva il calcio, bensì lo sci di fondo e la danza; la coreografia si propone quindi come un grido di vendetta, esultanza e allontanamento dalla nostalgia.

L'ultimo appuntamento col balletto è quello del 20 novembre con Tristan e Isolde, uno degli ultimi lavori del giapponese Saburo Teshigawara, grande coreografo riconosciuto anche per le sue qualità nel campo delle arte visive. Lo spettacolo inscena un movimento unico nel quale lo stesso coreografo e la compagna Rihoko Sato incarnano la storia degli infelici amanti ispirata all'opera di Richard Wagner.

Per quanto riguarda la musica, la stagione inizia il 18 ottobre presso il Salone delle Scenografie con Emanuele Maniscalco, Tom Jacobson e Oliver Laumann, che produrranno Il sogno, un incontro felice tra i tre musicisti di tastiera, basso e batteria, che hanno come obiettivo comune quello di trovare un equilibrio tra jazz, sperimentazione e provocazione.

Il 20 ottobre sarà il turno dell'Ensemble del Teatro Grande, che si esibirà in Ridotto in Omaggio a Gabriel Faurè, concerto che vedrà protagonisti Marco Mandolini (violino), Joël Imperial (viola), Sandro Laffranchi (violoncello) e Andrea Rebaudengo (pianoforte).
Tra gli appuntamenti con la musica barocca, il 28 ottobre, il controtenore italiano Raffaele Pe si esibirà insieme al gruppo musicale Lira di Orfeo, nel favoloso concerto Alessandro Scarlatti. Concerti Sacri.

La sera del 5 novembre andrà in scena il pianista e compositore Orazio Sciortino in Quasi una fantasia, un'interessante mescolanza di composizioni classiche e contemporanee con titoli e ispirazioni in comune.
L'Ensemble del Teatro Grande tornerà il 17 novembre con I violoncelli, un'esibizione straordinaria di otto violoncelli tra i quali spiccano i nomi di Sandro Laffranchini, Alfredo Persichilli, Andrea Scacchi, Sara Anne Spirito, Andrea Cavuoto e Giovanni Ricciardi.

Venerdì 26 novembre la stagione si aprirà alla canzone d'autore con Vinicio Capossela, che presenterà canzoni del nuovo disco Ballate per uomini e bestie, opera legata al nostro presente travolto dalla corruzione del linguaggio, dal neoliberalismo, dalla violenza e dalla distruzione della natura, e altre ispirate alla letteratura di personaggi come Oscar Wilde e John Keats.

Appuntamento con la musica contemporanea, invece, si terrà il 3 dicembre in Ridotto, con la proposta Caffè Concerto di Sentieri Selvaggi, il viaggio musicale nel mondo che prevede tre prime italiane.
Il 9 dicembre il teatro ospiterà Soqquadro Italiano, uno dei più originali e innovativi gruppi musicali europei, che presenterà l'Oratorio di Natale, una sorta di "cantata barocca contemporanea" per soli, coro, archi, chitarra, sax ed elettronica come omaggio a Bach.

Ultima data, l'11 dicembre sarà una serata di grande prestigio, nella quale tornerà a Brescia l'Accademia Nazionale di Santa Cecilia, diretta per l'occasione dal celebre Gustavo Dudamel, il giovane direttore venezuelano dalla carriera straordinaria.

Non mancheranno, inoltre, le iniziative per i più piccoli, inaugurate dalla Compagnia TPO, una tra le più conosciute al mondo la quale organizza spettacoli visivi, emozionanti e immersivi, grazie all'utilizzo di tecnologie interattive. Due le possibilità per vedere lo spettacolo intitolato La casa del Panda: l'8 novembre, data riservata alle scuole primarie e il 9 novembre, giorno in cui sarà inscenato in occasione dell'iniziativa "Il Grande per i piccoli".

Per quanto riguarda le modalità di acquisto, i biglietti e i carnet possono essere già acquistati presso la Biglietteria del Teatro Grande e sui siti www.teatrogrande.it e www.vivaticket.it, oltre che in tutte le filiali abilitate di Ubi Banca di Brescia e provincia.

IL TEATRO GRANDE PRESENTA LA STAGIONE MUSICA E BALLETTO AUTUNNO-INVERNO 2019
Dal 4 ottobre all'11 dicembre 2019
Informazioni: http://www.teatrogrande.it

Galleria: