Portale del turismo del Comune di Brescia: tutte le informazioni utili per la visita della città

  • English
  • Français
  • Deutsch
  • Español
  • Italiano

PRESENTATA LA NUOVA STAGIONE DI PROSA 2018/2019 DEL CENTRO TEATRALE BRESCIANO

Mar, 12/06/2018 - 15:51 -- saddonisio
Tags: 
Brescia, Stagione di prosa CTB 2018/2019
Sentieri Teatrali è il titolo della nuova Stagione di prosa 2018/2019 del Centro Teatrale Bresciano. Un cartellone composto da ben 39 titoli, spettacoli che si svolgeranno tra il Teatro Santa Chiara e il Teatro Sociale, con grandi classici rielaborati, che segnano un’imponente apertura all’innovazione e alla contemporaneità.
La nuova drammaturgia italiana e straniera sarà il centro delle scelte produttive e alle indagini sui grandi temi del presente; parallelamente al teatro di prosa vi sarà anche spazio per la musica e la danza.
 
Lungo questi Sentieri Teatrali lo spettatore potrà scegliere i propri percorsi personali, incontrando alcuni tra i più affermati e premiati nomi della scena nazionale, per citarne alcuni: Paolo Mignone, Ficarra e Picone, Franco Branciaroli, Elisabetta Pozzi, Elena Bucci, Marco Sgrosso e Lucilla Giagnoni.
 
L'offerta teatrale così ampia e articolata contribuisce a evidenziare un prestigio produttivo e artistico, che esaltano il nome di Brescia e del Centro Teatrale Bresciano sul piano nazionale: il CTB infatti può vantare dal 1974 a oggi ben 200 spettacoli di produzione allestiti, oltre 1200 spettacoli ospitati e più di 1.000.000 di spettatori.
 
A conferma di questo sforzo artistico, il Cartellone 2018/2019 conta 11 spettacoli di nuova produzione, distribuiti nei percorsi Stagione di Prosa, Altri Percorsi, Brescia Contemporanea, Palestra del Teatro e Oltre l’Abbonamento tra Teatro Sociale e Teatro Santa Chiara: L’anima buona del Sezuan, Sindrome italiana, Tempesta, Il verbo degli uccelli, Jekyll, La banalità del male, Avevo un bel pallone rosso, Guerra santa, Lettere a Nour, Apologia, La storia.
Undici titoli che indagano tematiche, luoghi e momenti storici molto diversi, ma accomunati da una riflessione intorno al presente con le sue complessità e contraddizioni.
 
Per biglietti e informazioni sugli spettacoli: http://www.centroteatralebresciano.it/