Portale del turismo del Comune di Brescia: tutte le informazioni utili per la visita della città

  • English
  • Français
  • Deutsch
  • Español
  • Italiano

MA.CO.F Centro della Fotografia Italiana

Mer, 27/06/2018 - 15:37 -- Laura
Tipologia: 
Il tuffatore ph. Nino Migliori, collezione permanente MA.CO.F. Brescia

Ospitato all’interno del MO.CA, il centro per le nuove culture nel barocco Palazzo Martinengo Colleoni di Malpaga (dal cui acronimo il Ma.Co.f trae il suo nome), è una mostra permanente che ricostruisce la storia della fotografia italiana del secondo Novecento.
Un viaggio nelle “icone” della fotografia italiana e nelle storie dei suoi maggiori protagonisti, ma anche un percorso ragionato nell’evoluzione, negli interessi e nelle scelte estetiche e culturali della fotografia italiana.
E’ una collezione di oltre 250 fotografie originali, di 48 tra i più importanti e rappresentativi fotografi italiani del XX secolo, che spaziano dalla fotografia documentaria e giornalistica a quella di moda, dal ritratto alla fotografia di ricerca, dalla pubblicità alla fotografia di paesaggio e raccontano la ricchezza di stili e di personalità della fotografia italiana.

Oltre alla collezione permanente il Macof accoglie mostre temporanee su aspetti, momenti, autori, della storia della fotografia italiana e organizza attività divulgative e di ricerca.
L’obiettivo è quello di proporre percorsi di racconto e di ragionamento sulla fotografia, seguendo le molteplici possibilità di lettura che essa offre – come fonte storica, linguaggio, forma d’arte, specchio del vissuto collettivo – in un intreccio costante tra il lavoro di studio e di divulgazione sulla memoria e la riflessione critica sullo statuto ontologico dell’immagine fotografica e sul suo futuro in un Terzo millennio segnato dall’epocale passaggio dalla fisicità della fotografia analogica alla virtualità di quella digitale.

www.macof.it