Portale del turismo del Comune di Brescia: tutte le informazioni utili per la visita della città

  • English
  • Français
  • Deutsch
  • Español
  • Italiano

SILTER

Gio, 20/12/2018 - 12:12 -- Camilla
Sottosezione: 
Brescia, Formaggio Silter

Il Silter è un formaggio semigrasso, a lunga stagionatura e pasta dura, storicamente prodotto in una zona alpina e prealpina che si estende dal Lago d’Iseo fino al Passo del Tonale e di Gavia.
Il formaggio è prodotto durante tutto l’anno esclusivamente con latte crudo proveniente per la maggior parte da vacche di razza Bruna.

La trasformazione del latte comincia subito dopo la mungitura, quando viene versato nelle bacinelle a maturare, senza mai subire trattamenti termici o essere refrigerato. L’affioramento veloce del latte, favorisce lo sviluppo di batteri mesofili della zona che conferiscono al Silter il tipico sapore ed aroma.
La stagionatura in alpeggio e/o in fondovalle è il periodo più delicato e caratterizzante; il suo andamento, infatti, viene determinato dalle condizioni climatiche ed ambientali caratteristiche della zona di produzione.
La stagionatura avviene su assi di legno, dove le forme vengono periodicamente girate. Per ottenere il marchio “Silter DOP” serve una stagionatura minima di 100 giorni e la marchiatura a fuoco.
La crosta è dura e liscia, dal colore paglierino che tende al marrone; la pasta è dura, colore paglierino o giallo, anche più scuro a seguito della stagionatura.