Portale del turismo del Comune di Brescia: tutte le informazioni utili per la visita della città

  • English
  • Français
  • Deutsch
  • Español
  • Italiano

Tags : castello

Brescia, Armatura alla Massimiliana, Castello, Museo delle Armi

Il termine “massimiliana” indica una tipologia di armature a piastre d'acciaio prodotte per lo più in area tedesca fra il 1510 e il 1535 circa, in uso nella cavalleria pesante rinascimentale. Eredi dell'armatura gotica, sono caratterizzate da fitte scannellature parallele, che richiamano il panneggio degli abiti di corte, funzionali a deflettere i colpi delle armi bianche.
Il nome deriva dall'imperatore Massimiliano I d'Asburgo (regnante tra il 1486 e il 1519) il cui gusto in fatto di armature determinò questo orientamento.
La “massimiliana” del Museo Marzoli, alta 186 cm, in acciaio temprato, è un raro esempio di questa produzione. Secondo i criteri del collezionismo “integratore” cui il Marzoli si conforma, è stata integrata in alcune parti mancanti con pezzi coevi e tipologicamente affini. Datata 1520, è ancora concepita secondo gli schemi quattrocenteschi, ne fanno fede le numerose componenti. Si distacca invece dalle precedenti armature pesanti e rigide, per la sua maggior leggerezza (pesa 25/30 kg) che consente una buona mobilità sul campo e a cavallo.

chiesa di San Pietro in Oliveto
Immersa nel verde del colle Cidneo, è inserita nel complesso conventuale dei Carmelitani, vicino al Castello.
Brescia, il Castello

La parte antica della città di Brescia, la Brixia romana cosí chiamata fin dal I secolo avanti Cristo per l’aspetto roccioso e mosso del terreno su cui era stata costruita, è limitata a nord-est dal colle Cidnéo (245 m).

Brescia, Museo del Risorgimento

CHIUSO PER RESTAURO

Per Informazoini
Centro Unico Prenotazioni Museali
Tel. 030.2977834

 

MUSEO DEL RISORGIMENTO
Via del Castello
Brescia

 

Brescia, Museo delle Armi

 In una delle aree più antiche del Castello, il Mastio Visconteo di pregevole fattura trecentesca, significativa sopravvivenza monumentale dell'apparato difensivo del colle Cidneo, si trova il Museo delle Armi "Luigi Marzoli", inaugurato nel 1988 su allestimento di Carlo Scarpa. Ospita una delle più ricche raccolte europee di armature,  armi bianche, armi da fuoco e armature che da un lato raccontano della lunghissima tradizione bresciana nella produzione armiera, e dall'altro ricostruiscono in un percorso espositivo di 580 pezzi (parte dei complessivi 1090 pezzi del lascito disposto dall'industriale Luigi Marzoli) la storia che è insieme bellica e artistica racchiusa negli oggetti d'armeria, in particolare quella milanese e bresciana dei secoli XV-XVIII.

Notizie

Brescia d'Estate - Atmosfere urbane

Da giugno a settembre Brescia presenta una stagione di appuntamenti, eventi e iniziative, che costituiranno il palinsesto di "Brescia d'Estate 2019. Atmosfere Urbane". Un programma ricco e con molti spunti diversi per soddisfare le esigenze di un pubblico sempre più ampio: concerti di musica operistica, pop, jazz, classica e con improvvisazioni e sorprese; il teatro dedicato al mito greco con ospiti internazionali; le mostre di fotografia contemporanea, le due settimane gratuite ai musei e la nuova proposta del Family Experience; le iniziative per le famiglie con bambini e ragazzi; le visite guidate sempre molto apprezzate per scoprire la città; le proposte food e gastronomia in Castello e nei ristoranti convenzionati del centro storico, per finire con il cinema, l'imperdibile appuntamento delle serate all'aperto.    

Brescia: le divertimappe a portata di tablet

SCOPRI BRESCIA: UNA CITTÀ, MOLTE MERAVIGLIE è la nuovissima e colorata app interattiva per tablet della collana "Divertimappe" che strizza l'occhio ai bambini e alle loro famiglie. 
Nasce dal desiderio di voler raccontare in modo diverso e coinvolgente la città ai piccoli visitatori, guidandoli nella scoperta grazie all'aiuto di tre guide d'eccezioneErmengarda, la figlia di re Desiderio, Richì, il galletto segnavento della chiesa di San Faustino e Marzio, un aspirante cavaliere del castello.
Un'accattivante guida ricca di giochi, curiosità e informazioni sulle bellezze artistiche e monumentali che parla in modo semplice ed efficace, educando e divertendo allo stesso tempo.

Subscribe to Tags